Firenze, BNL Gruppo BNP Paribas

fcc

bnl

Banca: BNL
Gruppo Bancario:  BNP Paribas
Città: Firenze
Regione: Toscana
Titolo evento: Le Isole Fantastiche
Descrizione: In occasione del Festival della Cultura Creativa 2017, BNL proporrà dei laboratori in dodici diverse città e sedici musei dal nord al sud: Bolzano: Fondazione Museion. Museo di arte moderna e contemporanea – Trento (Rovereto): Mart – Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto – Venezia: Fondazione Musei Civici di Venezia Ca’ Pesaro, Galleria Internazionale d’Arte Moderna – Torino: Fondazione Torino Musei – GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino – Rivoli (Torino): Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea – Milano: Museo del Novecento e PAC Padiglione d’Arte Contemporanea – Bologna: Istituzione Bologna Musei | MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna – Prato: Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci – Firenze: Museo Marino Marini – Roma: Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo e Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma – Napoli: Castel Sant’Elmo, Polo museale della Campania e Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee | Madre · museo d’arte contemporanea Donnaregina – Matera: MUSMA – Museo della Scultura Contemporanea Matera.
BNL, che curerà il progetto in collaborazione con AMACI- Associazione dei Musei d’arte Contemporanea Italiani – ha sviluppato il tema dell’ABI su un format ideato dall’artista Matteo Rubbi: gli studenti si cimenteranno nell’invenzione di isole e lo sviluppo di arcipelaghi.
I laboratori, che saranno rivolti ai ragazzi della scuola primaria e secondaria organizzati in gruppi da 25/30, saranno incentrati sull’invenzione e lo sviluppo di isole e arcipelaghi: gli studenti dovranno inventare la propria “isola personale” determinandone forma, dimensione, nome, vegetazione, fauna, geologia e posizione.
L’insieme di tutti gli arcipelaghi inventati dagli studenti porterà alla creazione di una nuova “mappa del mondo”.
A tutti i partecipanti, verrà fornito un “kit” per la creazione di isole e le istruzione per l’utilizzo del kit saranno fornite dallo stesso artista Matteo Rubbi attraverso un video tutorial.
Ogni classe genererà quindi un sistema di isole diverso e unico.
Al termine dei laboratori, il materiale prodotto sarà raccolto e ogni museo avrà a disposizione, a seconda del numero di laboratori realizzati, un catalogo di nuove isole e arcipelaghi per mostrare così un mondo fantastico, nato da un modello innovativo di fare arte insieme.
Luogo, data e orario: Museo Marino Marini 3,4 aprile ore 9:00-11:00 e 5 aprile ore 13:30-15:00, 15:00-16:30
Operatori culturali coinvolti: AMACI

patrocinio