Castellabate, Banca di Credito Cooperativo dei Comuni Cilentani

CASTELLABATE

bcc-comunicilentani

Banca:  Banca di Credito Cooperativo dei Comuni Cilentani
Città: Castellabate(SA)
Regione: Campania
Titolo iniziativa: La Teoria del Tutto
Tipologia: Incontro con 3° classe della Scuola Media di Castellabate per approfondire il tema del viaggio, nel suo più ampio concetto del tempo e della sua relatività.
Operatori culturali coinvolti *Circolo del Cinema Ieri Oggi Domani di Castellabate – Club Giovani Soci BCC Comuni Cilentani – Assessorato Politiche Giovanili del Comune di Castellabate
Luogo di svolgimento: Sala cinematografica Mons. Farina
Quando: 7 aprile 2017 dalle ore 9,30 alle 12,30
Descrizione attività: Il circolo del cinema di Castellabate è un associazione culturale che ha per scopo lo sviluppo della cultura cinematografica e più in generale della comunicazione audiovisiva, sia attraverso la proiezione di film di valore artistico culturale e informativo, sia utilizzando gli altri mezzi e materiali audiovisivi, sia attraverso iniziative come seminari, ricerche, discussioni, referendum, cicli di lezioni, diffusione di libri e riviste ed ogni manifestazione tendente a favorire la formazione di un nuovo pubblico e la crescita della coscienza critica, in modo da contribuire alla trasformazione innovativa degli assetti dei sistemi della comunicazione. Il Circolo è affiliato alla FICC.
Film La Teoria del tutto
Genere:biografico
Regia:James Marsh
Attori:Eddie Redmayne, Felicity Jones, Emily Watson, Charlie Cox, Harry Lloyd, David Thewlis, Adam Godley, Simon McBurney, Enzo Cilenti
Il brillante astrofisico Stephen Hawking è stato sempre affascinato da un unico argomento: il tempo. Quando ha avuto inizio l’universo? Quando finirà? E cosa c’è in mezzo a questi due punti? Il famoso libro del professore, A Brief History of Time (Dal big bang ai buchi neri. Breve storia del tempo),ha venduto più di 10 milioni di copie in tutto il mondo.
Ma il concetto di tempo lo ha colpito a livello molto più personale quando, nel 1963 all’età di 21 anni, gli è stata diagnosticata la malattia del motoneurone (MND, che è legata alla sclerosi laterale amiotrofica)
Stephen Hawking voleva vivere, anche con gli incombenti limiti legati al linguaggio e al movimento. Voleva l’amore, con la donna che sarebbe diventata sua moglie. Sfidando ogni probabilità e, persino il tempo, riesce ad avere tutto questo. “La teoria del tutto” è la storia di una testimonianza di vita intesa come il viaggio più difficile da compiere, è un cammino nella scienza e nella scoperta dell’ Universo secondo un’ottica e una prospettiva insolita. Particolarmente adatto per riscoprire il valore dell’ esistenza e della lotta.
Al termine della proiezione ai ragazzi verrà chiesto di rispondere ad alcune domande sul film e sul tema del viaggio.
Destinatari: Giovani scuola media e genitori degli allievi
Finalità: Il viaggio nel tempo è sempre affascinante, in questo caso la realtà del percorso di vita complesso che affronta il protagonista del film stimola i giovani alla comprensione della esistenza e delle sue difficoltà e necessità, rafforza la conoscenza sulle difficoltà della vita e la forza che spinge l’uomo ad affrontare le diversità.

patrocinio